OLIO ESSENZIALE DI GERANIO AFRICANO

16,00

(Pelargonioum graveolens)

In aromaterapia: riequilibrante,  per incrementare l’immaginazione e l’intuito così da riuscire a trovare soluzioni in situazioni ingarbugliate o difficili. Stimola la voglia e il desiderio di esprimersi e di tirare fuori quello che si sente nel profondo, aiuta a prendere coscienza e bilanciare il dare-avere. Adattissimo alle persone che non sanno cosa desiderano stimola in loro la motivazione. Attira a noi tutto ciò che è positivo.

Da 24 ml

Categoria:

Descrizione

Origine: Egitto

Detto pure “Pelargonio” è originario dell’Africa Australe ed è coltivato in più paesi tra cui principalmente Réunion, Egitto e Russia, dove ha luogo la maggior parte della produzione dell’olio essenziale. Si tratta di una pianta arbustiva dal portamento cespuglioso, alta fino a un metro e venti, interamente aromatica, con foglie peltate e piccoli fiori rosa. Compresi gli ibridi, se ne contano circa settecento varietà.

Estrazione affinità olfattive
L’olio essenziale si ottiene per distillazione in corrente di vapore di foglie, peduncoli e fiori ed è un liquido trasparente color verde intenso, dal potente profumo speziato rosaceo-verde. Si armonizza eccellentemente con gli oli essenziali di: Bergamotto, Chiodo di garofano, Patchouly, Sandalo e tutti gli oli agrumati.

Proprietà (tradizioni erboristiche popolari)
L’impiego fitoterapico del Geranio, atossico e non irritante, presenta proprietà antidepressive, cicatrizzanti, deodoranti, fungicide e vulnerarie; costituisce eccellente rimedio contro acne, dermatiti, eczemi, ustioni e parassiti.

Astringente in impacchi con qualche goccia di essenza si dimostra particolarmente efficace nelle zone colpite da acne, foruncoli; in caso di pelle grassa, in cui si avverte la necessità di chiudere i pori, per aiutare la pelle a ‘compattarsi.

Antinfiammatorio usato per gargarismi e sciacqui, è consigliato nel trattamento delle congestioni a carico delle mucose del cavo orale, per cui è utile in caso di mal di gola, faringite e gengiviti.

Antispasmodico diluito in olio di mandorle dolci e massaggiato sul basso ventre, rilassa le contrazioni uterine dovute all’ovulazione e dolori mestruali; aiuta ad alleviare i disagi della menopausa e della sindrome premestruale, le nevralgie e il mal di testa.

Tonificante indicato nei massaggi per riattivare la circolazione sanguigna, per combattere per combattere la cellulite, e nel trattamento, prevenzione o normalizzazione dei disturbi che traggono origine da un malfunzionamento del sistema circolatorio, come varici, fragilità capillare e couperose.

Cicatrizzante diluito al 5-10% favorisce la guarigione di piaghe, tagli e scottature ed eritemi solari.

Insettifugo l’olio essenziale di geranio combatte le zanzare, o meglio le allontana, ed è per questo che balconi e terrazzi mostrano molto spesso una vasta esposizione di fioriere riempite di queste piante.

Notissimo inoltre quale insettorepellente: si pensi che ben prima dell’invenzione del DDT, per generazioni, il più efficace rimedio contro gli attacchi delle zanzare era costituito dall’unguento preparato con l’olio di Geranio miscelato con olio essenziale di Citronellae o olio essenziale di Legno di Cedro.

Avvalendosi di un diffusore ci si può giovare nel miglior modo possibile di quest’azione benefica.

Olio essenziale apprezzatissimo, trova impiego quale componente di fragranza in prodotti cosmetici di qualsiasi natura. Nell’industria alimentare rappresenta un diffusissimo aromatizzante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OLIO ESSENZIALE DI GERANIO AFRICANO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Prodotti esclusivi

Categoria speciale di prodotti
× Contattaci