OLIO ESSENZIALE DI INCENSO SUDAN

18,00

(Boswellia carterì)

In aromaterapia: ansia, paura, difficoltà respiratorie. Blocchi emotivi, disperazione, paure irrazionali. Ideale per la meditazione, è usato fin dall’antichità per purificazione e ispirazione, calma i sentimenti più tormentati e produce rilassamento e gioia.

Da 10 ml

Categoria:

Descrizione

Origine: Sudan

Detto anche “Olibano” o “Gomma thus” è originario delle regioni del Mar Rosso; consiste in un grazioso alberello dal ricco fogliame e fiori bianco/rosa che vegeta spontaneo in tutta l’Africa nord-orientale. La sua resina viene prodotta prevalentemente in Etiopia, Somalia ed Arabia meridionale. La resina fin dall’antichità fu adoperata come prodotto da ardere per ottenerne fumigazioni aromatiche e nell’antico Egitto costituiva importante ingrediente per preparati cosmetici. Inoltre, l’uso terapeutico di questa pianta è antichissimo, tanto in Oriente quanto in Occidente.

Estrazione affinità olfattive
L’olio essenziale si ottiene per distillazione in corrente di vapore della resina essudata dal fusto appositamente inciso. Si presenta come un liquido giallo chiaro dal caldo e dolce profumo resinoso balsamico. Si armonizza bene con gli oli essenziali di: Arancio, Basilico, Bergamotto, Cannella, Geranio , Lavanda, Sandalo ed oli speziati. Miscelandolo con gli oli agrumati ne nascono note intriganti poichè ne attenua efficacemente la dolcezza della nota di testa.

Proprietà (tradizioni erboristiche popolari)
Atossico e non irritante, l’olio essenziale di incenso presenta proprietà antinfiammatorie, antisettiche e cicatrizzanti; contrasta inoltre l’aridità cutanea, rughe e cicatrici.

  • Infezioni dell’apparato respiratorio, inalazioni in caso di bronchiti, tosse e sinusite. Inalazioni o suffumigi con 2 gocce di essenza di incenso, eseguire il trattamento 2-3 volte al giorno. Frizioni al petto, miscelare in 25 ml di olio di cumino nero 10 gocce di essenza di incenso e frizionare la miscela sul petto.
  • Grazie alla su azione antisettica cura la leucorrea, la cistite e molti disturbi femminili, tra i quali la dismenorrea e la metrorragia. Irrigazioni con 300 ml di acqua, bollita e fatta raffreddare, 10 gocce di olio essenziale, una al giorno finché non sarà scomparso il disturbo.
  • Un massaggio quotidiano con un olio vegetale contenente olibano al 2% aiuta a stimolare l’irrorazione sanguigna dei tessuti.
  • Grazie alla sua azione antisettica è indicato in caso di ferite infette e infiammate, protegge la pelle dalla formazione di antiestetiche cicatrici. Immergere una garza in una ciotola con acqua tiepida e 5 gocce di olio essenziale, applicare sulla parte lesionata, fermandola con una fasciatura. Cambiare la compressa 1 volta al giorno. Quando la ferita risulta guarita, frizionarla delicatamente con una miscela composta da 1 cucchiaino di olio di rosa mosqueta e 1 goccia di olio di olibano, con questo trattamento si può evitare la formazione di cheloidi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OLIO ESSENZIALE DI INCENSO SUDAN”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Prodotti esclusivi

Categoria speciale di prodotti
× Contattaci